Menu
FS_1876_Keyvisual-4_04_RGB_Webseite.jpg

Sulle tracce del primo mastro birraio Theophil Roniger

Comunicato stampa

News

Feldschlösschen Red Castle Ale: prodotta dagli apprendisti per le nuove leve

Feldschlösschen Red Castle Ale: prodotta dagli apprendisti per le nuove leve

26.04.21

Per contrastare la carenza di lavoratori specializzati nel settore svizzero della birra, gli apprendisti birrai di Feldschlösschen lanciano sul mercato una birra il cui ricavato dalle vendite sarà devoluto al fondo per la formazione dell’Associazione svizzera delle birrerie. Feldschlösschen Red Castle Ale è disponibile sin da ora e per un periodo limitato presso un gruppo selezionato di supermercati Coop.
Feldschlösschen amplia l’assortimento analcolico con le varianti 0.0%

Feldschlösschen amplia l’assortimento analcolico con le varianti 0.0%

18.03.21

Nel 2020, anno in cui il mercato della birra ha registrato una contrazione, la categoria vincente è stata senza dubbio quella delle birre analcoliche. Feldschlösschen, leader del mercato, asseconda questa tendenza ampliando il proprio assortimento. Dopo il successo ottenuto con Feldschlösschen Lager Senz’Alcool e Bianca Senz’Alcool, Feldschlösschen ha lanciato le varianti fruttate «Mela» e «Limone» con 0.0% di alcol. La ricca offerta analcolica propone una selezione rinfrescante e dissetante per ogni gusto e per ogni occasione.
Il 2020 in cifre: L’azienda Feldschlösschen nonostante la difficile situazione del mercato

Il 2020 in cifre: L’azienda Feldschlösschen nonostante la difficile situazione del mercato

05.02.21

Lo scorso anno, le restrizioni alla vita sociale dovute alla pandemia hanno avuto forti conseguenze sui principali segmenti della clientela di Feldschlösschen, il più grande birrificio e rivenditore di bevande della Svizzera. L’azienda ha risposto alle sfide con flessibilità e solidarietà. La situazione del mercato ha lasciato però inevitabilmente le sue tracce anche nel risultato d’esercizio del 2020. Nell’anno appena trascorso, Feldschlösschen ha dunque registrato un calo del volume e del fatturato nel segmento della birra e delle bevande. Un’evoluzione positiva, invece, si è verificata nel segmento delle birre analcoliche e delle birre craft e di specialità. Come sempre, il marchio Feldschlösschen resta inequivocabilmente la birra più venduta in Svizzera. Grazie a una chiara strategia di mercato e a uno spirito innovativo, il birrificio di Rheinfelden è pronto ad affrontare il 145° anno dalla sua fondazione con maggiore forza e ottimismo.